Menu
Increase size
Reset to Default
Decrease size

RSS Twitter Google Facebook

https://avismessina.org/modules/mod_image_show_gk4/cache/photos.04_Attivita.02_news_biggk-is-899.jpglink

Notizie Istituzionali

https://avismessina.org/modules/mod_image_show_gk4/cache/photos.04_Attivita.03_foto_biggk-is-899.jpglink

Foto

https://avismessina.org/modules/mod_image_show_gk4/cache/photos.04_Attivita.04_video_biggk-is-899.jpglink

Video

https://avismessina.org/modules/mod_image_show_gk4/cache/photos.04_Attivita.05_eventi_biggk-is-899.jpglink

Calendari

https://avismessina.org/modules/mod_image_show_gk4/cache/photos.04_Attivita.06_newsletter_biggk-is-899.jpglink

Newsletter

«
»

01 attivita big

A+ A A-
Notizie

Istituzionali (13)

Tutte le notizie istituzionali segnalate nel nostro sito.

Visualizza articoli ...

Servizio Civile (2)

Tutte le notizie inerenti il servizio civile nazionale presso l'AVIS Messina.

Visualizza articoli ...

Area Giovani (1)

Tutte le notizie sui Giovani Avisini segnalate nel nostro sito.

Visualizza articoli ...

2° ESTRAZIONE PASQUALE

  • Vota questo articolo
    (0 Voti)
(Tempo di lettura: 1 minuto)
CARI DONATORI, siamo lieti di annunciarvi che anche quest'anno l'AVIS COMUNALE DI MESSINA ha organizzato per il secondo anno consecutivo, "l'Estrazione Pasquale". A tutti coloro che hanno effettuato la donazione dal 1° Marzo 2018 al 31 Marzo 2018, sarà assegnato un numero che gli permetterà di per poter partecipare all'estrazione di: n° 1 Uovo di Pasqua grande; n° 2 Uova di Pasqua unitamente alle colombe Fiasconaro. L'estrazione presa in considerazione sarà quella di gg 31 Marzo 2018 sulla ruota di Palermo. Ricordiamoci sempre che la finalità della donazione é "CHI DONA IL SANGUE, SALVA TRE VITE".
Leggi tutto...

La festa della Donna

  • Vota questo articolo
    (0 Voti)
(Tempo di lettura: 1 minuto)
L'origine della Festa dell'8 Marzo risale al 1908, quando un gruppo di operaie di una industria tessile di New York scioperò come forma di protesta contro le terribili condizioni in cui si trovavano a lavorare. Lo sciopero proseguì per diverse giornate ma fu proprio l'8 Marzo che la proprietà dell'azienda bloccò le uscite della fabbrica, impedendo alle operaie di uscire dalla stessa. Un incendio provocò la morte di 129 operaie, tra cui anche delle italiane, donne che cercavano semplicemente di migliorare la propria qualità del lavoro. L'8 marzo assunse col tempo un'importanza mondiale, diventando il simbolo delle vessazioni che la donna ha dovuto subire nel corso dei secoli e il punto di partenza per tutte le conquiste adoperate nel campo politico, sociale ed economico. Solamente nel dicembre 1977 l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamando l'8 marzo come Festa Internazionale della donna. L'Avis Comunale di Messina augura a tutte le donatrici una felice festa dell'8 Marzo.  
Leggi tutto...

A San Valentino Dona...un Gesto d'Amore

  • Vota questo articolo
    (0 Voti)
(Tempo di lettura: 1 minuto)
Il 14 febbraio 2018, in occasione della festa degli innamorati, l'Avis Comunale di Messina ha organizzato negli spazi del Rettorato dell'Università degli Studi di Messina, l'evento "A San Valentino Dona...Un Gesto d'Amore".La manifestazione è stato organizzata con l'intento di far comprendere a tutti gli studenti universitari, l'importanza della donazione. "L’emergenza sangue – ha spiegato il dott. Previte – è un tema che, purtroppo, affligge tutto il territorio nazionale e in particolare la nostra città. I giovani rappresentano il futuro del mondo e, infatti, la fascia di donatori di età compresa tra i 18 e i 35 anni è cruciale per il mantenimento e l’implementazione del sistema di donazioni di sangue. Si tratta di un gesto di solidarietà umana, dal grande valore civile e morale che consente di cambiare la vita a tutti coloro che ne hanno bisogno. Per coprire il fabbisogno cittadino basterebbero solamente 25 donazioni in più al giorno e la popolazione universitaria sarebbe in grado, da sola, di sopperire alle mancanze odierne".L'evento ha ottenuto consensi positivi tra gli studenti, grazie anche all'impegno delle diverse organizzazioni studentesche universitarie.    
Leggi tutto...

A San Valentino Dona...un Gesto d'Amore

  • Vota questo articolo
    (0 Voti)
(Tempo di lettura: 1 minuto)
Il 14 febbraio 2018, in occasione della festa degli innamorati, l'Avis Comunale di Messina ha organizzato negli spazi del Rettorato dell'Università degli Studi di Messina, l'evento "A San Valentino Dona...Un Gesto d'Amore".La manifestazione è stato organizzata con l'intento di far comprendere a tutti gli studenti universitari, l'importanza della donazione. "L’emergenza sangue – ha spiegato il dott. Previte – è un tema che, purtroppo, affligge tutto il territorio nazionale e in particolare la nostra città. I giovani rappresentano il futuro del mondo e, infatti, la fascia di donatori di età compresa tra i 18 e i 35 anni è cruciale per il mantenimento e l’implementazione del sistema di donazioni di sangue. Si tratta di un gesto di solidarietà umana, dal grande valore civile e morale che consente di cambiare la vita a tutti coloro che ne hanno bisogno. Per coprire il fabbisogno cittadino basterebbero solamente 25 donazioni in più al giorno e la popolazione universitaria sarebbe in grado, da sola, di sopperire alle mancanze odierne".L'evento ha ottenuto consensi positivi tra gli studenti, grazie anche all'impegno delle diverse organizzazioni studentesche universitarie.    
Leggi tutto...

A San Valentino Dona...un Gesto d'Amore

  • Vota questo articolo
    (0 Voti)
(Tempo di lettura: 1 minuto)
Il 14 febbraio 2018, in occasione della festa degli innamorati, l'Avis Comunale di Messina ha organizzato negli spazi del Rettorato dell'Università degli Studi di Messina, l'evento "A San Valentino Dona...Un Gesto d'Amore".La manifestazione è stato organizzata con l'intento di far comprendere a tutti gli studenti universitari, l'importanza della donazione. "L’emergenza sangue – ha spiegato il dott. Previte – è un tema che, purtroppo, affligge tutto il territorio nazionale e in particolare la nostra città. I giovani rappresentano il futuro del mondo e, infatti, la fascia di donatori di età compresa tra i 18 e i 35 anni è cruciale per il mantenimento e l’implementazione del sistema di donazioni di sangue. Si tratta di un gesto di solidarietà umana, dal grande valore civile e morale che consente di cambiare la vita a tutti coloro che ne hanno bisogno. Per coprire il fabbisogno cittadino basterebbero solamente 25 donazioni in più al giorno e la popolazione universitaria sarebbe in grado, da sola, di sopperire alle mancanze odierne".L'evento ha ottenuto consensi positivi tra gli studenti, grazie anche all'impegno delle diverse organizzazioni studentesche universitarie.    
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

QUESTIONARIO

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Se vuoi ricevere tutte le news dall'AVIS Messina, iscriviti alla nostra newsletter.


Ricevi HTML?

RSS avis

Accedi o Registrati

Clicca per ascoltare il testo!